Consegna gratuita a partire da € 80 #x27 acquisto

L'ape saltata: frima o utile?

Pubblicato su

L'ape saltata: frima o utile?

Ciao, mio ​​piccolo piccolo rovescio,

Oggi volevo scriverti di un tema padel Lo so perfettamente da quando ho imparato nella vita quotidiana "l'utile frime durante una bandja saltata" finalmente se ho capito correttamente.

La bandeja, c’est quoi Beh, te lo dico io.

Tu, il mio lambda player padel, che non aveva quella possibilità e il talento di giocare una finale P1000 (come me), devi prima attraversare quel palco.

 

Ci sono diversi stili bandja, questi sono i 3 esempi più popolari dei loro creatori:

 

  • Il Boghossiano: Posizione all'altezza della linea quadrata di servizio, rigidità totale del corpo tranne che del braccio che spedisci come un grande schiaffo che finirà a 5 cm dalla finestra opposta, in tutto, si mette tutto sul talento e un po 'sul racketE sì con uno Hack 02 nelle mani, il margine di errore è ancora più debole.

 Hugo Bogo joeur esprit padel shop

 

  • Il Bisson: Fisicamente bene sulla schiena, preciso, pronto a sparare ma si prende sempre la palla un po 'troppo alta o un po' troppo bassa e lascia veloce come un vetro d'acqua sul bancone di un club di padelCerto, con unWilson Pro Staff altrimenti non è lo stesso ...

 Mr.Bisson che gioca con Wilson Padel racket

 

E infine, quello a cui tutti noi importa

  • La Brulard: i piccoli passi di regolazione, l'inclinazione perfetta della racchetta, il braccio che rabbrividisce all'idea di svolgersi, Vertex 03 In mano, la testa leggermente inclinata per l'obiettivo, sorride nell'angolo, e poi si muove in bimmm, diagonalmente o nel mezzo, perché il Brulard, che è preciso, è profondo, arriva persino a titillare i piedi più brutti in breve è l'eleganza del gesto.

 Mika Brulard grande giocatore di padel

 

Ecco, amico mio padeleras o padeleros (3 anni di spagnolo nel cuore della pampa argentina quando stavo allenando Bela, aiuta), ora sei pronto per ascoltare si sauter, c’est se tromper.

 

Non ho intenzione di mentirti, è come scegliere tra un vecchio brandy Lheraud e un malibu coco Ananas, oriiii, signora, Mr, è questa famosa scelta tra il purista e il besogneux, tra Marta e Alejandra, tra Veber e Revol, in breve Cornelian tutto ciò (Corneille il drammaturgo non il cantante ...)

 

La Bandeja, che nel periodo di Covid può essere pronunciato solo con una maschera, è il gesto del padel:

  • Il purista te lo dirà con questo altopiano di smash, per definizione, sei più potente mantenendo i tuoi supporti di terra, risparmi il tempo sull'avversario che tieni in fondo al campo grazie all'accuratezza del movimento e quindi continui il tuo passo avanti rimanendo giù sulle gambe nel tentativo di finire il punto, quindi perché saltare?
  • Il besogneux risponderà che il salto permette: di risparmiare ancora più tempo su Pipa e Chouba, di nascondere le zone di attacco, di ottimizzare gli angoli di attacco e gli investimenti fisici attraverso una copertura della distanza più breve tra l'impatto e la zona 1 (filo).

 

Non è facile farli tornare indietro questi due e tuttavia, mi devo illuminarti (fino a quando l'editore Doc Gilant li ha rompi per una settimana ...)

 

Quindi sì, la mia lambda, Facciamo il pazzo e saliamo con orgoglioSì, voi che avete una velocità di esecuzione molto maggiore davanti alla vostra carnosa bionda delle 25cl Alpi che davanti ai vostri avversari tagliati come abilità, questo è il vostro diritto.

Vai avanti, salta il mio Lambda, e non importa se il purista, amato, ti insegna la lezione alla fine del gioco dandoti il ​​numero del suo allenatore e l'indirizzo della sua stanza muscolosa, perché alla fine, anche lui in una volta, si stava divertendo con un Malibu Ananas;)

 

Le mie piccole barrette di cioccolato, torneremo molto velocemente per il prossimo oggetto Esprit Padel Shop Voglio dire, se Doc Gilant vuole lasciarmi riposare dopo quello.

 

(grande fino ai nostri amici di cui sopra e grande bacio Alejandra)

 

Charles Alexandre padel aka firstman 

charles alexander aka El Carlito aka Le corps

← Articolo precedente Articolo successivo →